AMENDOLARA.EU - Foto, Video, Cultura, Tradizioni ed Eventi

Cerca

Vai ai contenuti

Amendolara. Denuncia inquinamento elettromagnetico 3. (1996)

Centro Studi per Amendolara




Amendolara. Denuncia inquinamento elettromagnetico 3. (1996)



DENUNCIA INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO



A tutte le Agenzie di stampa

Allarme ad Amendolara!

Novembre 1996


Nel pieno centro abitato di Amendolara Marina sta per essere costruita una potentissima cabina dell'alta tensione. Nessuna voce critica, tuttavia, si è sollevata per lanciare l'allarme. Forse non se ne comprende il significato, la gravità e le conseguenze sulla popolazione per un raggio di alcune centinaia di metri. Se si considera, poi, che la cabina verrà costruita in prossimità della scuola materna gli effetti saranno ancora più subdoli e dannosi.
E' ben noto, infatti, che le radiazioni elettromagneti emesse da tralicci, potenti antenne, cabine elettriche, ecc. provocano gravi danni alla salute di chi vive nelle loro vicinanze. Quando vengono in contatto con parti sensibili del corpo umano, le radiazioni elettromagnetiche incidono profondamente nel funzionamento di organi e strutture nervose. E' stato già dimostrato scientificamente che la diminuzione della fertilità, dell'udito e della vista sono direttamente correlati all'emissione delle radiazioni elettromagnetiche.
E' doveroso informare la popolazione locale che gli effetti delle radiazioni prodotte incidono più drasticamente sui bambini, sui giovani, sulle ragazze e sugli anziani. Si desidera, per caso, che le giovani abbiano problemi di scarsa fertilità e che i giovani abbiano difficoltà di udito o di vista?
E' decisamente scandaloso che una cabina di elevata tensione venga costruita in un luogo ad alta densità abitativa ed in presenza di una scuola materna. Neppure gli amministratori reagiscono con posizioni ufficiali sulla importante questione. E' urgente che la popolazione e i genitori - ben sapendo di non essere protetti e difesi - si oppongano a questo progetto sciagurato nel bene e nell'interesse dei propri figli e della propria salute!
In altre regioni italiane ci si preoccupa di smantellare queste strutture, mentre ad Amendolara - in pieno centro abitato - si procede indisturbati anche con l'assenso dell'Amministrazione comunale e di tutte le opposizioni. E' forse il caso di sollevare un conflitto per omissione in atti di ufficio?

Rocco Turi

L'appello viene finalmente raccolto, ma in perfetta riservatezza - forse anche a malincuore - perché il progetto di realizzare la centralina dell'Enel non viene più eseguito nel sito indicato.

www.amendolara.eu
febbraio 2016


Home | Presentazione | News | Galleria Fotografica | Monumenti | Feste e Tradizioni | Video | Contatti | Download | Links | Guestbook | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu