AMENDOLARA.EU - Foto, Video, Cultura, Tradizioni ed Eventi

Cerca

Vai ai contenuti

L'elemosina di Natale

Centro Studi per Amendolara



IL TIRACCIO, anno XIX, n.9, novembre 1993, p.6.


L'elemosina di Natale.

Di Rocco Turi



Nel corso della serata di Natale molte donne che avevano fatto voto per grazia ricevuta, coperte con uno scialle per rendersi irriconoscibili, andavano in giro attraverso il proprio vicinato (anche allontanandosi un pò, fino a visitare circa 15 case e comunque in numero dispari) bussando di porta in porta senza farsi riconoscere, per chiedere l'elemosina di un pezzo di pane per il Bambino Gesù.
Il pane ricevuto veniva baciato e riposto nel grembiule appositamente piegato. Ciò nondimeno, se nella casa visitata l'elemosina era già stata elargita in precedenza, la risposta era negativa ed era perciò necessario bussare ad altra abitazione.
In realtà nessuno ha oggi conservato l'usanza dell'elemosina per lo scioglimento di un voto fatto. Spesso, però, si bussava alla porte dei vicini per la effettiva necessità di ottenere del pane per sfamare la propria famiglia.


www.amendolara.eu e il Centro Studi Per Amendolara hanno la finalità disinteressata di diffondere il dibattito e la passione sulla cultura tradizionale del paese. Più amendolaresi ne parlano - anche se non citano la fonte delle loro informazioni - più viene raggiunto lo scopo. (R.T. 2012)


www.amendolara.eu
dicembre 2012



Home | Presentazione | News | Galleria Fotografica | Monumenti | Feste e Tradizioni | Video | Contatti | Download | Links | Guestbook | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu