AMENDOLARA.EU - Foto, Video, Cultura, Tradizioni ed Eventi

Cerca

Vai ai contenuti

Ricetta per le tagliatelle cotte al latte all'uso di Amendolara

Centro Studi per Amendolara



IL BEATO ANGELO, anno LXIX, n. 4-5, maggio-giugno 1993, p. 16.
Ricetta per le tagliatelle cotte al latte.
Di Rocco Turi


Si prepara un impasto con farina e acqua. Si lavora accuratamente e si stende subito con il matterello al fine di ottenere una sfoglia finissima. Questa viene poi cosparsa con un pò di farina e si avvolge delicatamente.
Con un coltello molto tagliente si realizzano poi le tagliatelle molto fini, larghe circa 2-3 millimetri, con una classica tecnica tipicamente amendolarese. La pasta ottenuta si separa e si stende sul tavolo per farla asciugare.
Si porta a ebollizione il latte diluito con il 25% di acqua. Vi si versano le tagliatelle per qualche minuto fino a primo bollore. Il tutto si serve in un unico piatto e le famiglie che lo desiderano possono condire la pasta con un pò di zucchero.
Ottimo piatto. Particolarmente gustoso.
Andando in campagna nel giorno dell'Ascensione è anche il momento in cui avviene la raccolta della camomilla e della malva per la provvista annuale. Il fiore della camomilla è sufficientemente sbocciato, i prati sono ben puliti ed è l'occasione di raccogliere e conservare per le stagioni successive tutte le altre erbe per la preparazione di ottime tisane. Una di queste è il decotto per curare la tosse, preparato all'uso di Amendolara.


Tutte le ricette sono state dettate da mia madre; insieme sono state realizzate e gustate (RT).

www.amendolara.eu
marzo 2012



Home | Presentazione | News | Galleria Fotografica | Monumenti | Feste e Tradizioni | Video | Contatti | Download | Links | Guestbook | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu