AMENDOLARA.EU - Foto, Video, Cultura, Tradizioni ed Eventi

Cerca

Vai ai contenuti

Riepilogo delle azioni svolte nell'organizzare la manifestazione

Centro Studi per Amendolara



Inedito del settembre 1995.

Riepilogo delle azioni svolte nell'organizzare il
Meeting Filatelico Nazionale.
Di Rocco Turi


Novembre 1994: parte l'organizzazione per commemorare il 75° Anno di culto della Madonna della Salute. Per ora l'evento è top secret. Rocco Turi realizza il bozzetto di un Annullo speciale dedicato alla manifestazione, il bozzetto della cartolina ufficiale, il bozzetto del diploma da distribuire ai partecipanti, il bozzetto del manifesto. Preventivo di spesa richiesto all'Ente Poste Italiane.
20 dicembre 1994: lettera raccomandata indirizzata al Sindaco di Amendolara arch. Maria Rita Acciardi, con la richiesta dei locali della Scuola elementare di Amendolara Marina per l'organizzazione di un meeting filatelico-culturale da organizzare in occasione dei festeggiamenti della Madonna della Salute.
30 dicembre 1994: risposta affermativa del Sindaco di Amendolara.
25 gennaio 1995: lettera del "Centro Studi di Filatelia, Numismatica e Storia Postale Calabrese" di Rende, con la quale offre la disponibilità a collaborare al meeting filatelico-culturale di Amendolara Marina.
6 febbraio 1995: lettera al Sindaco di Amendolara con la quale si comunica la finalità dell'iniziativa promossa dal "Centro Studi Per Amendolara". Ricorre, infatti, il 75° Anno di culto della Madonna della Salute. Viene elencato un preventivo delle spese. Richiesta di una planimetria dei locali nei quali dovrà essere organizzata la manifestazione.
16 febbraio 1995: delibera della Giunta Municipale per un impegno di spesa presuntiva di L. 1.500.000. Invio della planimetria come da richiesta.
3 maggio 1995: domanda all'Ente Poste Italiane per la richiesta del servizio postale a carattere temporaneo da installare ad Amendolara Marina il 25 agosto 1995. Modulo compilato per la Direzione Provinciale P.T. di Cosenza. Dichiarazione firmata dal Sindaco con la quale si impegna a sostenere le spese di un eventuale conguaglio.
15 maggio 1995: lettera dell'Amministrazione delle Poste e delle Telecomunicazioni con la richiesta di un versamento per consentire l'attivazione del servizio P.T. ad Amendolara Marina, nel corso del 75° Anniversario della Madonna della Salute.
18 maggio 1995: lettera al Sindaco di Amendolara. Prosegue la fase organizzativa.
24 maggio 1995: puntuale risposta del Sindaco.
24 maggio 1995: ricevuta del versamento alle Poste Italiane di L. 395.190. Ricevuta del versamento di L. 570.000 al "Centro Studi Filatelia Numismatica Storia Postale Calabrese", Rende, Casella Postale 560 (CS) per la collaborazione ad organizzare l'evento programmato.
1 giugno 1995: altre comunicazioni al Sindaco. Preventivo di spesa per uno striscione stradale di richiamo turistico. Il prezzo di L. 350.000 è largamente inferiore al suo costo a causa di un particolare sconto effettuato dalla ditta Grandinetti di Cosenza. Si trattava di uno striscione già tagliato ma mai utilizzato dalla ditta Grandinetti, per il quale ha potuta proporre tale prezzo.
12 giugno 1995: lettera di invito del "Centro Studi di Filatelia" ai mercanti filatelici per partecipare al Convegno Commerciale di Amendolara Marina.
3 luglio 1995: Comunicazioni del "Centro Studi di Filatelia" al Sindaco di Amendolara, relative alla manifestazione organizzata dal 24 al 26 giugno 1995.
18 luglio 1995: lettera di Rocco Turi al Sindaco di Amendolara.
27 luglio 1995: corrispondenza del "Centro Studi di Filatelia" con la richiesta dei quadri espositivi per allestire l'Esposizione Filatelica nazionale a soggetto religioso.
Luglio 1995: pubblicato su Il Tiraccio, n.7: "Storia della Posta e dei bolli postali di Amendolara".


www.amendolara.eu
marzo 2012




Home | Presentazione | News | Galleria Fotografica | Monumenti | Feste e Tradizioni | Video | Contatti | Download | Links | Guestbook | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu